ZENER 1992

I CONSIGLI GIUSTI PER SBAGLIARE IN BORSA. Così se perdete i vostri soldi non venitemi a dire che non ve lo avevo detto. mail: zener.blog@gmail.com Sono su Skype: zener

martedì, agosto 21, 2007

PDL



Corsa al nome: stavolta tocca al neonato PDL.

L'idea sembra essere della Brambilla (nella foto credo sia a destra) che vuole riunire sotto la sigla i Partiti Della "Libbbertà" (da chi e da cosa?)...anche se sembra che lì dalle parti della "libertà" qualcuno non è molto d'accordo.

Intanto notizia di oggi sul Sole 24 Ore: il neonato PD propone il ritorno al vecchio: vi ricordate il 4 per mille destinato ai partiti?

Ecco: non bastano i 200 mln che si sono appena spartiti i partiti (scusate la rima) quali rimborsi per le spese elettorali, no! ne vogliono sempre di più.

E le proposte del PD quale preteso "nuovo" e moralizzatore nell'attuale panorama partitico fanno in questo senso un po vomitare vista la connotazione sempre più da "casta" dei nostri commedianti politici e dintorni.

Un post - sicuramente provocatorio - di Ghizolfo mi tenta in questo regime di magna magna generale.

Di sicuro una cosa: mi fanno sempre più schifo tutti quanti... a destra o sinistra che siano.

A dopo con Trevisan la cui informativa semestrale lascia a desiderare (si ferma addirittura al dato prima degli oneri finanziari e non offre alcuno spunto sui dati patrimoniali)..ricavi in flessione ma margini in crescita...

3 Comments:

At 10:22 PM, Anonymous Anonimo said...

Ciao Zener... ti seguo da un po' ormai e, anche grazie al tuo blog, mi sto "ri"appasionando a spulciare i bilanci...
mi manca un dato (fosse solo quello...): per ricavare il peg ho bisogno del tasso di crescita degli utili (giusto?), riesco a trovarlo on line (per non passare i bilanci degli ultimo 5anni di ogni bluechip!!)?? Su yahoo.finance trovo solo t.crescita del fatturato e del reddito (mi sembrano un po' troppo approssimati per il PEG... giusto?). mi dai un consiglio? Astec.

 
At 1:53 PM, Anonymous LL said...

ottima domanda roby,partito delle libertà di chè?

persone incensurate sono libere di esibire in luogo pubblico il proprio pensiero? anche con lo scritto?

e di suonare un tamburo?

armarsi di un megafono?

brandire una bandiera?


uhm.... se non sbaglio anche questi esimi stronzi che confluiranno in sto partito devono aver votato in un modo... diciamo... illiberale... diciamo pure da dittatura nuda e cruda.

libertà di che allora???
ah forse di fare leggi in modo che gli amici anche se dichiarati colpevoli dai giudici possano sempre vivere da uomini liberi...


sì, lo sò, quelli di là se possibile sono pure peggio, non c'è bisogno che me lo diciate.

 
At 10:11 AM, Anonymous Anonimo said...

ciao a tutti, i perchè di un altro partito delle libertà ed i perchè di un altro partito democratico? semplice e lampante: ad oggi non c'è nessuna necessità però prossimamente potrebbero divenatre utili questi due scatoloni, anche a chi oggi li critica tanto. Questa manovra, nessuno lo dice, è fatta in previsione dell'esito del prossimo referendum sulla riforma elettorale. Se passa il referendum questi due scatoloni serviranno alla bisogna dei politici per continuare imperterriti a stare sui loro scranni, se non passa il referendum, beh, allora nulla questio: hanno semplicemente fatto tanto rumore per nulla. Ghzlf

 

Posta un commento

<< Home