ZENER 1992

I CONSIGLI GIUSTI PER SBAGLIARE IN BORSA. Così se perdete i vostri soldi non venitemi a dire che non ve lo avevo detto. mail: zener.blog@gmail.com Sono su Skype: zener

martedì, agosto 07, 2007

scusate l'assenza

Agosto ferie mie non ti conosco.
Mai avuto tanto lavoro così in questo periodo dell'anno.
"Ringrazio" i soliti noti Visco e Bersani: grazie grazie tanto...per uno studio piccolo come il nostro è stata una panacea questo rimescolarsi di norme e di nuovi adempimenti..in un anno già reso critico dalla materrnità di una collaboratrice, cosa che per carità non sto a mettere in discussione ma di certo qualche problema nel privato lo crea: queste "emergenze" te le sopporti e zitto.
Vabbè questo per dire come la vivo io la situazione, nella mia realtà, forse anche disorganizzata...non lo so....eppure ci siamo dati da fare a cercare una persona preparata ...ma quanti asini che escono dalle scuole con un buon voto!
Dall'università è difficile pescare: ci abbiamo anche provato ma di solito chi studia non può permettersi di lavorare verso maggio-settembre con le sessioni di esami in corso: in effetti è dura.
Di sicuro non è stato un anno facile.
Ed il prossimo anno - con l'invio a regime dei corrispettivi - credo sarà ancora più caldo.
Non parliamo poi dei doppiolavoristi che - anche nel nostro settore - sono usciti fuori.
E con mille raccomandazioni di amici degli amici me li sono ritrovati tra i c.....i a fargli le dichiarazioni ed F24 per i loro "clienti".....però questi pensionati ...ne ho anche uno che è un ex impiegato delle agenzie delle entrate!
Senza colpo ferire e sopratutto cercando di far capire la cosa agli amici degli amici devo togliermeli di mezzo: ti fanno perdere un sacco di tempo perchè vogliono parlare (ponendosi al livello dei colleghi mentre non capiscono un cazzo... gli errori più frequenti li fanno nell'IRAP e non parliamo degli studi di settore che cascano come asini nei beni strumentali....forse quei 137 taxisti senza taxi si sono rivolti a soggetti del genere?) sono tra i più rompiscatole e quasi ti si siedono accanto quando fai le "loro" dichiarazioni.
E non parlatemi di semplificazione.
Quando ne sento parlare dai nostri governanti mi paro sempre il di dietro.
Di solito sono semplificazioni (per loro) che comportano un bel po di complicazioni per gli addetti ai lavori (per noi).
Questo per sfogarmi e per spiegare come mai non sono tanto dietro al blog in questo bel periodo di trimestrali.
Un saluto a tutti i lavoratori ed alle persone di buona volontà.

6 Comments:

At 6:54 PM, Anonymous gain+ said...

bello sfogo zener

una cosa che mi fa dannare sono anche quelli che vanno al sud a dare l'esame di stato da commercialista, per non parlare poi della fusione degli albi (che interessi ci saranno dietro?!?!?!?!).
Eppoi il passaggio dalle pensioni retributive alle contributive, con professionisti che vanno in pensione adesso con pensioni d'oro avendo pagato contributi ridicoli per diversi anni e che si sono opposti al contributo di solidarietà, e invece noi giovani navighiamo a vista con contributi sempre più alti ed una professione che è arrivata alla saturazione.
Di pseudo-consulenti c'è piena l'Italia.
Ma ai notai perchè non rompe le scatole nessuno????

 
At 8:40 PM, Anonymous Gennaro said...

concordo con quanto detto da zener

 
At 10:59 PM, Blogger Il Gatto Nero said...

caro zen,
le tue esternazioni mi consolano:
non sono l'unico patacca che corre dietro a questi idioti ...

e idiota io che a quest'ora sono ancora dietro la scrivania...

p.s. - premesso che i notai sono sempre i notai, con bersani non la stanno passando particolarmente tranquilla ...

 
At 11:09 PM, Anonymous gain+ said...

ho sentito che in passato i passaggi di quote nelle società potevano anche essere fatte dal commercialista, per esempio

 
At 6:11 PM, Anonymous Anonimo said...

Forza Zener, pensa che andrai in vacanza in bassa stagione risparmiando un bel pò di moneta e che avrai spiagge e animatrici tutte per te.

by Mat

 
At 4:06 AM, Anonymous Anonimo said...

Your blog keeps getting better and better! Your older articles are not as good as newer ones you have a lot more creativity and originality now keep it up!

 

Posta un commento

<< Home