ZENER 1992

I CONSIGLI GIUSTI PER SBAGLIARE IN BORSA. Così se perdete i vostri soldi non venitemi a dire che non ve lo avevo detto. mail: zener.blog@gmail.com Sono su Skype: zener

mercoledì, aprile 18, 2007

eccomi

Le seccature vanno sempre affrontate.
Questo porta inevitabilmente via del tempo e indispone per le normali attività, sopratutto quelle extra lavorative come il blog.
Ma tiriamo innanzi.
Cosa vedo!
Crespi in questi giorni ha superato il suo Book value di 1,39 ed adesso orbita lì intorno: era mezzo scritto nei suoi bilanci fin da settembre....poteva essere una storia come CSP e Montefibre ...rubando le parole a G.B. Vico direi che si tratta di "corsi e ricorsi storici", in questo caso storie di finanza , e se quel valore di libro è stato raggiunto anche grazie agli ultimi bilanci - almeno così mi piace pensarla - ne sono contento: vuol dire che a monte c'era un ragionamento sui fondamentali che ha portato a dei risultati.

La vicenda Telecom di cui hanno parlato i blog friend Rumorsrisparmio, Fuorimercato, Volpino, Imprenditor, a me non interessa più di tanto: solita storia di chi entra ed esce...cambiano solo i commedianti e a questi si aggiunge Beppe Grillo.

Ora dico io: la gente ha bisogno di un Beppe Grillo?
Ma costui cosa è o cosa si propone di essere?
Un esperto di finanza? non lo so e non lo credo neanche; oltre a chiedere le dimissioni di un Consiglio di amministrazione cosa propone di buono per l'azienda? Come ha detto Steve di Fuorimercato è facile picconare; più difficile proporre qualcosa di costruttivo.
e' un comico? si e anche divertente. sarebbe bello si limitasse a questo come dice Duca di Finanzapolitica.

Telecom è un grosso bersaglio sul quale è facile - giustamente o ingiustamente - parlarne male, anche senza precisa cognizione di causa, ma ci sono tante altre storielle molto più interessanti e scabrose di Telecom che danno la misura di come il nostro mercato sia poco vigilitato da enti che sembrano esserci ma che con la loro inerzialità consentono molto e troppo.
Se ci fosse una disciplina seria volta alla tutela del risparmiatore saremmo tutti più contenti e tranquilli.
Quale disciplina seria?
Io una mia idea ce l'avrei ma la proporrò a puntate più avanti: adesso sarei logorroico.
A dopo.
Mi è tornata la voglia di bilanci.

5 Comments:

At 4:42 PM, Anonymous Andrea said...

Bentornato!!

 
At 5:47 PM, Anonymous prudencio said...

Un saludo

 
At 7:48 PM, Anonymous paolone62 said...

Ciao Zener,
l'idea di non "vederti" e' inaccettabile.
Bentornato, e tieni duro: "quando il gioco si fa duro, i duri cominciano a giocare". E questo vale si' in Borsa, ma tantopiu' nella vita di ogni giorno.

 
At 9:54 PM, Anonymous alda said...

bentornato
mi avevi fatto stare in apprensione
purtroppo conosco troppo bene il tuo (mio) lavoro ... la gente non lo comprende ma finiamo per essere vittime del nostro stesso lavoro sigh!

 
At 3:41 PM, Anonymous Anonimo said...

NON SONO D'ACCORRDO GRILLO A RAGGIONE HANNO SVUOTATO TELECOM HANNO VENDUTO TUTTI I BENI IMMOBILIARI E PRPRIETà CHE AVEVA GUARDA IL BILANCIO

 

Posta un commento

<< Home