ZENER 1992

I CONSIGLI GIUSTI PER SBAGLIARE IN BORSA. Così se perdete i vostri soldi non venitemi a dire che non ve lo avevo detto. mail: zener.blog@gmail.com Sono su Skype: zener

giovedì, settembre 26, 2013

Imprenditore = criminale

Allego articolo del Sole 24 Ore: "datore colpevole se l'operaio ubriaco ha un incidente".
Nello specifico il datore è stato condannato per omicidio colposo perchè un coglionazzo di un suo dipendente si è presentanto ubriaco al lavoro ed è caduto in cantiere.
Da lì è facile immaginare l'incriminazione del datore (vedi  D.lgs 81/2008 ) perchè il cantiere non era messo in sicurezza - operazione assai difficile se hai a che fare con degli ubriachi.
Per non parlare dei giudici che emettono simili sentenze: forse anche loro abusano di sostanze alcoliche e non solo.
Queste sono le cose che mi fanno incazzare.
In un Paese dove solo un terzo della popolazione lavora - e questo terzo per l'85% deriva dal settore privato - si fa di tutto per tarpare le ali proprio a quel settore che da ossigeno alla baracca.
In questi giorni il buon Letta è all'estero alle prese con un roadshow per attrarre stranieri ad investire in Italia.
Ma con norme così - il paradosso del datore colpevole per il dipendente ubriaco è uno su tantissimi nel sistema impresa italiano - trovo sia difficile trovare qualche pazzo che voglia investire in Italia, anzi, diciamola tutta, certe imprese italiane farebbero carte false per portare via i coglioni da questo Paese che vede in loro le streghe da bruciare al rogo.

3 Comments:

At 12:20 PM, Blogger massimo rossifhin said...

segnalo una pagina molto utile per chi fa trading e segue la Borsa :

- clicca quì -

 
At 12:25 PM, Blogger massimo rossifhin said...

analisi operatività indicazioni le da un bravissimo Trader.
Chi vorrebbe riceverle può iscriversi mandando 1 e-mail a :
arcobalen333@gmail.com
in 1 mese a me ha fatto guardare con le sue indicazioni il 30%!

 
At 11:09 AM, Anonymous Anonimo said...

Caro Zener, quando hai un po' di tempo, attendo una tua opinione su questa legge di stabilità del governo letta...
Cari saluti
Antonio

 

Posta un commento

<< Home