ZENER 1992

I CONSIGLI GIUSTI PER SBAGLIARE IN BORSA. Così se perdete i vostri soldi non venitemi a dire che non ve lo avevo detto. mail: zener.blog@gmail.com Sono su Skype: zener

giovedì, aprile 19, 2007

In arrivo ed un appello.

In arrivo:
Ceramiche Ricchetti, IMA, Graniti Fiandre e Monti Ascensori.
La "famiglia" dei titoli trattati (ormai siamo a 141) si allarga grazie alle vostre segnalazioni.
Se ci riesco torno su Roncadin: i risultati dell'ultimo trimestre e la vendita del "fardello" surgelati ad Agria holding (ma non è sempre Di Dario?) sono stimolanti per fare due calcoli sul futuro della compagnia.

Appello:
mi rivolgo a chi mastica qualcosa di ragioneria o a chiunque abbia voglia di approfondire l'argomento.
il quesito è questo: una società che compra e vende terreni, ci costruisce sopra immobili e dichiara - a settembre -che ha stipulato compromessi di vendita per circa 11 mln di euro è giusto che in bilancio non indichi nemmeno un euro di rimanenze dopo aver effettuato - a fine anno - vendite per circa 4 mln degli 11 mln dichiarati a settembre?
Forse lo IAS 2 può aiutare.
definizione di Rimanenze:
"sono costituite da attività":
- destinate alla vendita
- in lavorazione nel corso del processo produttivo
- sotto forma di materiali o beni da utilizzare nel processo produttivo
Esse comprendono:
- merci aquistate e possedute per una sucessiva rivendita
- ecc
- terreni ed altri immobili posseduti per la rivendita.
kaiser!
E' questo il punto che mi interessava.
Aspetto conferme.
ovviamente non mi riferisco a nessuna società: è solo un quesito che volevo porre....se qualcuno mi fosse d'aiuto gliene sarei grato.
Così...solo per ragionare su certe cosine.

10 Comments:

At 4:43 PM, Anonymous Anonimo said...

Non m'intendo un grachè; però sento che sotto sotto qualcosa ci cova.
Vedo di mandarti Alessandro, lui si che se ne intende.
Marshall

 
At 4:59 PM, Anonymous Anonimo said...

Ciao Marshall
cerco solo un ragionamento.
Non mi riferivo a nessuno.
Sia mai che qualcuno possa travisare.
Zener

 
At 5:19 PM, Anonymous e-steban said...

Secondo me, che sono un ragiunat un pò sgangherato, potrebbe essere giusto perchè con il compromesso non c'è nessun trasferimento di proprietà. Quindi se di quegli 11 mil. solo 4 sono stati acquistati e poi venduti non è detto che i restanti 7 siano stati acquistati definitivamente.
Vediamo un pò se ci azzecco questa volta.....

Ciaoooo

 
At 6:10 PM, Anonymous w_fib said...

Beh si potrebbe verificare sui crediti, anche se io personalmente avrei mantenuto le rimanenze che fanno ancora riferimento alla mia proprietà e messo in nota integrativa quelle in via di alienazione perché soggette a compromesso di vendita.
Si potrebbe configurare invece la cessione della proprietà con il contratto e la cessione del possesso/usufrutto al perfezionamento del contratto...ma sto solo formulando ipotesi

 
At 6:17 PM, Anonymous w_fib said...

su graniti fiandre aggiungo che i manager stanno comprando sebbene l'azione da un punto di vista at sia un chiodo

 
At 11:42 PM, Anonymous gain+ said...

le società immobiliari inseriscono gli immobili e terreni in bilancio, non come immobilizzazioni, ma come beni-merce, quindi tra le rimanenze. se tra l'altro gli immobili a fine esercizio non sono ultimati, deve essere inserito in bilancio l'avanzamento lavori, da calcolare analiticamente per cantiere. Le rimanenze vengono però normalmente calcolate a valori di costo, senza quindi correlazione con il valore di vandita (compresivo quindi del ricarico), che verrà inserito in bilancio al solo momento del realizzo. Questo in linea di principio. Poi se proprio ti interessa, posso approfondire

 
At 9:59 AM, Anonymous Anonimo said...

Sono d'accordo con w_fib: in nota integrativa devono essere indicate queste informazioni, sempre per il principio della trasparenza. Mi sembra strano ( anzi no...) che i revisori non li abbiano obbligati. Non dimentichiamoci che in nota integrativa devono essere indicati anche i fatti rilevanti avvenuti dopo la chiusura dell'esercizio e prima dell'assemblea dei soci.
Azzardo anche che questo tipo di accordi vengono stipulati ufficialmente (su carta per intenderci) si debba indicare qualcosa "sotto la linea" nei conti impegni o conti d'ordine.
Ciao
Vittorio

 
At 4:29 PM, Anonymous Anonimo said...

Gain+: hai vinto!
Zener

 
At 7:14 PM, Anonymous w_fib said...

Pardon Zener ma la tua domanda nn verteva sul perché nn c'erano queste rimanenze? Io mi ero prodigato per capire come mai nn c'erano queste rimanenze non per spiegare le poste di bilancio...sigh voglio il premio di consolazione...

 
At 7:16 PM, Anonymous w_fib said...

A parte gli scherzi...mi hanno detto tuoi colleghi caro Zener che bisognerebbe fare riferimento a quale tipologia di immobiliare è: se immobiliare di costruzione quindi costruisce immobili che veranno dismessi va sulle rimanenze, se invece si tratta di immobiliare tipo pirelli/beni stabili per capirci allora gli immobili sono beni strumentali all'es dell'attività che è la locazione epr cui vanno negli immobilizzi e quindi ammortizzati..

 

Posta un commento

<< Home