ZENER 1992

I CONSIGLI GIUSTI PER SBAGLIARE IN BORSA. Così se perdete i vostri soldi non venitemi a dire che non ve lo avevo detto. mail: zener.blog@gmail.com Sono su Skype: zener

mercoledì, giugno 20, 2007

la Casta

Il blog friend Fuorimercato ci offre qui un simpatico video dove si vedono le "fuoriserie" dei nostri politici....vi invito a guardarlo!
Fiat?
Manco l'ombra.
In compenso tante Maserati ed Audi.
Ce n'è una targata CX520AK....consultando il sito dell'agenzia delle Entrate (servizi - bollo auto) si nota che il bollo costa quanto un discreto stipendio....siamo circa a 1.100,00 euro l'anno.
A maggio non risultava pagato...ma forse è l'Agenzia che non è aggiornata.
Dopo la vicenda dei portaborse in nero non mi meraviglierei che questi paladini della moralità non paghino neanche il bollo.
Tanto per "recuperare" soldi ci sono anche gli "affidabilissimi" studi di settore e l'aumento dei balzelli ai soliti sudditi.
Io farei degli "studi di settore" per la politica: saranno congrui e coerenti? Renderanno in ragione dei capitali "investiti"? saranno in regola con gli indici di normalità e con la resa oraria?
Avrei dei dubbi: chissà che adeguamento uscirebbe fuori!

Ma la vogliamo fare una rivoluzione contro questi porci?
Almeno...Orwell li definiva così nella "fattoria degli animali".

5 Comments:

At 11:23 AM, Anonymous FB said...

Eh, caro Zener. Vorrai mica che lorsignori si mettano pure a pagare il bollo, no?

A perte il fatto che considero abbastanza surreale che un'auto della pubblica amministrazione lo paghi, per prima cosa. Mi pare infatti, ma forse sono ingenuo io, che l'attività di prendersi i soldi da una tasca per metterli nell'altra, e cioè in pratica ciò che significa per un'autoblù pagare la tassa di possesso, sia abbastanza inutile oltre che inutilmente costoso. Forse eliminare tutto il giro di danari dedicati a pagare i bolli delle autoblù, sarebbe alla fin fine un risparmio (per noi contribuenti). Chissà quanta gente c'è coinvolta, visto che parliamo di più o meno mezzo milione di automezzi (!)...

Mi permetterei solo di spezzare una lancia (non l'auto :-) ) in favore di Audi. Fino a qualche anno fa era l'unica casa automobilistica - almeno europea - in grado di fornire con una procedura simile a quella dell'acquisto di un'auto normale automobili blindate. Senza cioè dover appaltare l'acquisto di un'auto normale, appaltare il servizio di blindatura della stessa, portare (o far venire a prendere) l'auto da chi ha vinto l'appalto per la blindatura, smontare tutta l'auto, rimontarla con le blindature e riconsegnarla. La Audi fa tutto lei, provvedendo già nella propria linea di montaggio alla preparazione della macchina che andrà corazzata, in modo da rendere più semplice, veloce ed efficace il lavoro della ditta, anch'essa tedesca, che provvede alla blindatura. Le due ditte lavorano in sincronia. In questo modo il lavoro viene molto meglio, i risultati sono migliori, i costi MOLTO inferiori e i tempi di consegna abbreviati.

Questo uno dei motivi del successo di Audi nel settore auto blindate. E fino a qualche anno fa erano gli unici a poter fornire un servizio del genere, oggi non so. In ogni caso, a monte di tutto ciò, rimane la questione principale: c'è bisogno davvero di così tante auto blindate (lasciamo stare che di sicuro NON c'è bisogno di 500.000 e passa automezzi).

 
At 11:42 AM, Anonymous Anonimo said...

auto blindate?
credo che se va avanti così la Casta dovrà munirsi di carri armati.
La gente mi pare leggermente incazzata.
Io sono tra quelli.
Ieri ho finito di lavorare alle 24,20...
poi i finanzieri si meravigliano se negli studi di settore indico 50 ore la settimana di lavoro x 49-50 settimane l'anno: gli sembrava troppo alto.
Sia inteso: se mi pagassero almeno il 50% do quelle ore viaggerei in Ferrari.
Zener

 
At 12:51 PM, Anonymous prime said...

Beato te caro Zener che finisci di lavorare alle ore 24.00 ...

Sigh!

 
At 1:04 PM, Anonymous frank77 said...

Prime ma che lavoro fai?
Sei anche tu commercialista?

 
At 5:27 PM, Anonymous FB said...

Ma dai Zener, per il Mortazza basta una buona auto ben insonorizzata ed eventualmente una bella cuffia antirumore. Per le bordate di fischi che si becca ogni volta che mette il naso fuori dalle quattro mura in cui si trova, dovrebbe essere sufficiente. :-)))

Se posso permettermi una correzione: oggi, cioè stamattina molto presto, hai finito alle 24,20... mica ieri (mi dispiace sinceramente).

Certo che non ci credono, i Finanzieri. Però siccome sono militari, prova a dirgli che le esercitazioni continuative (si sbalza h 24 per X giorni di fila) mica sono esclusivo appannaggio di coloro che portano le stellette. Forse usando un po' il loro linguaggio, capiscono.

Forse...

 

Posta un commento

<< Home