ZENER 1992

I CONSIGLI GIUSTI PER SBAGLIARE IN BORSA. Così se perdete i vostri soldi non venitemi a dire che non ve lo avevo detto. mail: zener.blog@gmail.com Sono su Skype: zener

venerdì, giugno 29, 2007

SARAS



Titoli Oil.

Tocca a Saras con il primo trimestre del 2007.

I dati fotografati in questo primo scorcio di anno sono simili agli titoli OIL trattati in precedenza (esclusa ERG): ricavi in leggero calo ma ritorni migliori su MOL, EBIT e risultato finale.

Ricavi a 1.507 mln (in leggero calo del 1,57%); MOL a 155 mln (+8%); EBIT a 115 mln (+10%) ed utile del periodo a 71 mln (+7%).

Il ROS (ritorno dei ricavi sul reddito operativo netto o EBIT) del periodo è del 7,63% contro il 6,82% del marzo 2006...quindi - come già accennato - nonostante minori ricavi i margini sono aumentati.

Attese 2007: solita premessa che è difficile per me farle sulla base del primo trimestre...lo prendo come un gioco.

Ricavi a 6.073 mln; MOL a 608 mln (ritorno sui ricavi del 10% ed in progresso del 7% sul 2006), EBIT a 454 mln (Ros al 7,47% ed in progresso del 12% sul 2006); Utile finale 278 mln (ritorno sui ricavi del 4,58% ed in progresso del 15% sul 2006).

Alle attuali quotazioni di 4,64 euro corrisponde un PE 2007 di 16X (in svantaggio su ENI 12,50X; a sconto rispetto Saipem ed ERG 23,50X) ...molto vicino al tasso di crescita degli utili che è del 15% quindi potrebbe essere da tenere sotto osservazione se le quotazioni correggono al ribasso... potrebbe essere interessante; l'Ev/ebitda di 7,50X (in svantaggio su ENI 4,60X; a sconto su Saipem 12X ERG 10X).

ROE al 20% in svantaggio sui big ENI e Saipem con il loro 23,50% ma in vantaggio su ERG che invece è ferma ad un 8,79%.

ROI al 30% distante dal 43% di ENI ma superiore al 22% di Saipem ed al 10% di ERG.

Podio per multipli PE ed Ev/ebitda. 1° ENI, 2° Saras, 3° Saipem, 4° ERG.

Podio per indicatori ROE, ROI: 1° ENI, 2° Saipem, 3° Saras, 4° ERG.

L'analisi tecnica la affido alle preziose considerazioni dell'amico Luca di Rumorsrisparmio.

3 Comments:

At 4:59 PM, Anonymous Anonimo said...

caro zener,seguo spesso il tuo blog in quanto da piccolo imprenditore e piccolo azionista lo trovo molto utile per le analisi delle singole aziende quotate in borsa.Ho letto anche spesso le tue opinioni su Uniland che sono esattamente uguali alle mie ...(Faccio ormai da 15 anni operazioni immobiliari...)OGGI leggo che le sue azioni saranno quotate al segmento star.Forse dovrei chiedere ripetizioni dall'amministratore...perchè oggi mi sento proprio un'ignorante!Ciao, gabriele.

 
At 6:14 PM, Anonymous Anonimo said...

ciao Gabriele
Dico la mia su Uniland: vive solo su voci e carta.
Aumenti gratuiti, perizie su immobili, acquisto di fondi, ecc
Poi vedi i bilanci e...manca
l'impresa!
Terreni ed immobili messi in bilancio una volta come rimanenze (vuol dire che li vendono) e poi te li ritrovi nelle immobilizzazioni con la premessa che verranno messi a reddito...salvo contraddirisi nella stessa relazione dicendo che hanno già stipulato compromessi di vendita per xmilioni di euro!! (vedi relazione di settembre).
Ora hanno comprato il 51% di piccolissime srl...una - la Experia -è stata appena costituita (non trovo nemmeno la visura alla Cciaa); un'altra - Pro. Val - è nata a marzo 2006 e non ci sono di bilanci disponibili ad oggi ma solo la visura, un'altra ancora - la Oniria srl - presenta in bilancio numeri talmente modesti da sembrare una piccola impresa inidviduale....eppure dicono che hanno in pancia 62 unità immobiliari.
Può darsi ma i numeri non è possibile vederli.
Aspetto (ennesima) perizia che valuti come d'incanto 100 quello che ieri è stato acquistato a 10.
..insomma tanta finanza articolata per una piccola realtà ..e personalmente non ne trovo le ragioni oppure le ignoro.
Non so che dire: io me tengo lontano a prescindere dai suoi corsi azionari.
Non mi interessa... anche arrivasse a 10,00 euro.
Zener

 
At 6:47 AM, Blogger fabio said...

Ciao,volevo solo far notare che uno dei motivi per cui Saras ha ottimi "numeri" è che ruba un bel pò di soldi a tutti noi grazie agli incentivi che dovrebbero andare alle sole rinnovabili e che invece vanno anche a qualche "fortunato".
I soldi sono quelli del cip 6 che tutti pagano con la bolletta elettrica.
Ciao
ps:complimenti per il Blog.

 

Posta un commento

<< Home