ZENER 1992

I CONSIGLI GIUSTI PER SBAGLIARE IN BORSA. Così se perdete i vostri soldi non venitemi a dire che non ve lo avevo detto. mail: zener.blog@gmail.com Sono su Skype: zener

venerdì, dicembre 01, 2006

AMPLIFON



Mi si chiede di Amplifon che opera nel settore degli apparecchi per non udenti.
Prima di scarrellare i dati economici della società è necessario spendere due parole sulle ultime acquisizioni effetuate.
Nel terzo trimestre è stata acquisita nel Regno Unito la Ultravox, società leader nel mercato GB ed il secondo più importante del mondo (così dicono nella trimestrale): il costo dell'operazione è stato di 92 milioni euro e dovrebbe portare in dote ricavi annui per circa 85 milioni (degli utili non si evince niente dalla trimestrale).
In terra di Spagna e Portogallo sono state acquistate altre due società per 15 milioni e la dote in ricavi annui ammonta a circa 15 milioni.
anche in Germania si è fatto shopping acquistando una società per 13 milioni con fatturato annuo stimato intorno ai 9 milioni.
Per finire ci si è tolti lo sfizio anche in Svizzera, Francia ed un negozio negli USA per importi residuali rispetto alle precedenti acquisizioni.
Ne risulta una Posizioni finanziaria negativa "appesantita"che, a settembre 2006, registra un dato di 230 milioni contro 89 milioni al 31/12/2005.
Si è andati "sotto" ma lo si è fatto per una buona ragione: creare una società che opera in un mercato internazionale utilizzando al meglio la leva finanziaria entro i limiti del patrimonio netto.
Pertanto sarà interessante vedere non tanto gli attuali rendiconti ma quelli futuri in termini di ricavi e sopratutto margini.
Stando ai dati di settembre 2006 la società ha registrato un incremento dei ricavi del 12,5%, cioè 423,37 milioni contro i 376,23 milioni dello stesso perido dell'anno precedente.
Anche l'utile è progredito del 15% attestandosi a 29,5 milioni contro i 25,68 milioni di settembre 2005.
Per fine 2006 ci si attende un utile di 50 milioni contro un dato 2005 di 47,25 milioni (in verità l'utile 2005 era di 72 milioni ma era "influenzato" da proventi straordinari che ho depurato).
Alle attuali quotazioni di 5,90 "vale" 23X gli utili attesi.
In uno studio societario Centrosim fissa un target price di 7,00 -clicca qui .
Studi societari a parte è un titolo sul quale ritornerò a fine anno e sulla prima trimestrale 2007: chissà quali saranno gli effetti delle acquisizioni in termini di utili...la cosa necessita di approfondimenti (sopratutto Ultravox) che adesso non sono riuscito a fare: se qualcuno volesse partecipare è il benvenuto.
Per l'analisi tecnica il solito e prezioso rinvio a Luca di Rumors e Intermarket .

1 Comments:

At 10:50 AM, Blogger pit68 said...

la scommessa è tutta sulla capacita e velocità del managament di riportare amplifon alla marginilità originaria.
Infatti l'acquisizione di ultravox che è ottima, potrebbe dare qualche problema di integrazione.
Se questi tipi di problemi saranno superati nel breve, il 2008 dovrebbe essere eccellente.
Mi pare che in una dichiarazione il Management ha detto che entro il 2009 si prevede il ritorno alla marginalità ante acquisizione ultravox.

 

Posta un commento

<< Home