ZENER 1992

I CONSIGLI GIUSTI PER SBAGLIARE IN BORSA. Così se perdete i vostri soldi non venitemi a dire che non ve lo avevo detto. mail: zener.blog@gmail.com Sono su Skype: zener

lunedì, giugno 11, 2007

a dopo

con Vemer Siber.

In seguito - grazie ai consigli di un lettore, Alberto - proporrò un sondaggio su quale attività il nostro nascente imprenditore andrà a fare.

Si va quindi alle "votazioni".

Popolo di imprenditori fatevi sentire e non siate troppo crudeli.

P.s.: ho fatto uno studio di settore per ferramente...roba da pazzi...si pretendono dei ritorni dei ricavi sull'utile finale stile banche...ma chi li fa questi studi si rende conto che nemmeno ENI ha tanta grazia?

A proposito di studi di settore.
Sul Sole 24 ore di sabato 9 giugno ce n'è di tutti i colori contro don Vincenzo Visco.
A parte l'opposizione che sappiamo già essere contraria avverso questi studi revisionati esageratamente al rialzo, l'ondata di proteste contro Visco proviene dalla stessa maggioranza.
Mastella dichiara che o si cambia questa politica fiscale punitiva contro gli imprenditori oppure si cambia Visco.
Rutelli e Fassino con diverse parole sono dello stesso avviso.
Ma il massimo dei massimi è che anche lo stesso Ministro Padoa Schioppa ammette che la tassazione verso le imprese è decisamente alta.
Chicca delle chicce: lo stesso Visco - a denti stretti - ammette che gli attuali studi, ed in particolare gli indicatori economici, sono a livello sperimentale e pertanto il contribuente non è obbligato ad aderire ad eventuali adeguamenti di ricavi....gli rimane però il solito vizio di non avallare le sue dichiarazioni con efficaci decreti o altro...solo parole che non garantiscono il contribuente imprenditore dai suoi esagerati provvedimenti e da eventuali futuri accertamenti basati sugli attuali ed assurdi studi di settore.

Beh...adesso voglio vedere se certe persone hanno ancora il coraggio di professare che tale politica fiscale dell'attuale esecutivo è buona e giusta.
Lo stesso governo la rinnega.

5 Comments:

At 12:24 PM, Anonymous FB said...

E' l'esecutivo di lotta (contro sé medesimo) e di governo (ognuno della sua poltrona).

Devono scrivere decreti, invece che interviste al 24 Ore. Ad esempio: possibile che nessuno si sia ancora "accorto" che da quest'anno non si detrae più il 25% del 36% - e comunque fino al raggiungimento di un massimale di 48.000 euro, il tutto in 10 anni - dei costi di acquisto di una casa ristrutturata?

Anche questo provvediemento aveva fatto emergere reddito (tutti i cantieri edili che ristrutturano vecchi palazzi e poi rivendono a nuovo), perchè l'acquirente poteva detrarre cifre non indifferenti. Ora non più. Bravi, l'edilizia ringrazia. I contribuenti un po' meno... . Chissà quanti che hanno votato Prodi, si trovano fregati da questo fatto.

A parlare sono bravissimi, non c'è dubbio. Ma a fare i fatti (quelli ufficiali) mica troppo.

 
At 12:53 PM, Anonymous Anonimo said...

Ho scoperto solo in età adulta che anche i barbieri hanno l'obbligo di emettere la ricevuta fiscale, pensavo che avessero un regime speciale tipo l'editoria. Per fortuna che ci sono gli studi di settore... Poldo.

 
At 1:30 PM, Blogger Luigi said...

@Poldo: male, ogni cittadino dovrebbe richiedere la ricevuta, cosi' come ogni commerciante ha il dovere di rilasciarla.

Fai attenzione perche rischi una multa (dalla finanza, per il trolling non esiste ancora)

@Zener: eheheheh qui quando e' ora degli studi di settore sento piu' il commercialista di mia moglie.Se vuoi farti due risate pensa alla tassazione che mi tocca sul magazzino (che nel mio campo ha una rotazione media di 18 !! anni)

saluti

 
At 2:04 PM, Anonymous Anonimo said...

Ciao Poldo.
cambia parucchiere o chiedigli la ricevuta...oppure chiedigli lo sconto del 20% almeno godi giustamente anche tu.

Per Luigi
la rotazione che ho calcolato nello studio ferramenta venerdì era del 2,79.
Non male: lo studio calcolava come minima rotazione 0,83 ma nonostante ciò ha preteso 127 mila euro di adeguamento con ricavi a 1.150 mila...
il reddito che ne sarebbe scaturito era di circa 200 mila ...un ritorno sui ricavi del 17%.
manco ENi lo fa.
Zener

 
At 2:24 PM, Anonymous Anonimo said...

Non ti illudere Zener.... è solo tempo di elezioni amministrative.

By Mat

 

Posta un commento

<< Home